mercoledì 28 marzo 2012

Ora del tè...nell'armadio


E' tempo delle famose "pulizie di primavera" che tanto spaventano le giovani casalinghe di tutto il mondo
(me compresa) e dopo aver imbracciato i guanti da lavoro (che potrebbero essere tranquillamente questi in foto - )  e aver realizzato la scaletta delle priorità, è  meglio mettersi l'animo in pace e con calma dedicare tempo e attenzione ad una stanza alla volta.
Siete già arrivate alla camera da letto, o meglio alla zona armadi?
E con il "cambio di stagione" come vi siete preparate?
Io ho preparato il TE'....
sì avete capito bene, ho preparato le bustine del tè.



It's time for the famous "spring cleaning" and after having taken the gloves and completing a list of priorities, You arrive to the bedroom, or rather the cabinets.....
And with the "change of season" How have you prepared?
I have prepared the tea ....
Yes you got it, I prepared the tea bags
.


Nulla di strano a prendere il tè in camera da letto, ma forse potrebbe essere strano se
il tè lo mettete nell'armadio....
Bustine del tè come profumabiancheria.

Nothing strange to take tea in the bedroom, but perhaps it might be strange if you put the tea in the closet ...Tea bags as a parfum for your clothes.

Fragranze fruttate o speziate, un classico alla vaniglia o al bergamotto per dare un tocco di originalità e riciclo anche al cambio di stagione!
(se le bustine sono scadute è ancora meglio)

Ma ecco cosa vi serve:

- bustine del tè
- collant (meglio se spaiati o rotti)
- nastrini
- forbici 


Procedimento: con i collanti realizzate un sacchettino, inserite dentro 2 bustine del tè, aggiungete un pizzico di ovatta o cotone per dare volume al sacchettino e chiudete il tutto con un nastrino colorato.


ps: agitare prima dell'uso e ricordatevi di NON aggiungere lo zucchero !!!!!!

9 commenti:

  1. Fantastico, fantastico, fantastico!

    RispondiElimina
  2. Ciao, sto raccogliendo idee di riciclo creativo per bambini per il compleanno del mio blog. Mi farebbe piacere se ti andasse di partecipare: http://mammabook.blogspot.de/2012/03/raccolta-di-idee-per-il-riciclo.html

    RispondiElimina
  3. Ambè, questa non la sapevo! Che dici, potrebbero funzionare anche per profumare le scatole da scarpe? Oppure potrei fare uno scherzetto a mio marito se mi fa scocciare e schiaffargli nell'armadio una bustina della tisana digestiva :DDD farà anche digerire, ma puzza vento e mare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WOW!fantastico suggerimento il deodorante per le scarpe...!!!!!!!

      Elimina
  4. ma che bella idea!!! mi piace un sacco!!! uhm... calze....non le ho mai usate ma è ora che cominci!!

    RispondiElimina
  5. Ciao! C'è un premio per te sl mio blog. Vieni a ritirarlo qui: http://umori-incucina.blogspot.it/2012/04/blog-100-affidabile.html

    Ciao!

    RispondiElimina
  6. Ciao Squeeze!! Ma che fine hai fatto?


    Sei ufficialmente invitata a partecipare al mio Linky Party. Il tema? La Primavera e i suoi colori. Ti aspetto! Topogina

    http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2012/04/linky-party-by-topogina-2-la-primavera.html

    RispondiElimina
  7. Tanti cari auguri per una serena e felice Pasqua!
    A presto.
    Maestra Valentina.

    RispondiElimina